RAPPORTO DI VACCINAZIONE BRITANNICO: DISTURBI DELLO SVILUPPO FETALE, PARALISI, ICTUS, CECITÀ …

21 Agosto 2021 Fonte cz24.news

REGNO UNITO: Il governo della Gran Bretagna, o L’Agenzia di regolamentazione dei medicinali e dei prodotti sanitari (MHRA) ha già rilasciato il suo 24 ° aggiornamento sugli effetti avversi dei vaccini Covid-19 segnalati al sistema del cartellino giallo.
Questa settimana, abbiamo preso una visione più attenta della relazione che mai e abbiamo trovato un gruppo estremamente preoccupante di effetti che sono stati a lungo trascurati: disturbi congeniti dello sviluppo fetale.

Cosa sappiamo dopo più di sei mesi di vaccinazione covid
L’Agenzia di regolamentazione dei medicinali e dei prodotti sanitari (MHRA) ha concesso l’approvazione dell’mRNA a Pfizer / BioNTech per l’uso di emergenza l’8 dicembre 2020.
Da quella data, il sistema MHRA Yellow Card è stato messo a disposizione del pubblico, medici e infermieri, consentendo loro di segnalare eventuali reazioni avverse che potrebbero essersi verificate a causa di qualsiasi vaccino covid-19.
Il primo rapporto, pubblicato dal governo del Regno Unito e dall’MHRA all’inizio di febbraio, riguardava reazioni avverse segnalate fino al 24 gennaio 2021. Questo rapporto includeva effetti come cecità, ictus, aborto spontaneo, morte improvvisa e molti altri decessi.
Sfortunatamente, nelle settimane e nei mesi successivi, i tipi e il numero di reazioni avverse di settimana in settimana erano più preoccupanti e gravi.
Il 24° rapporto, pubblicato dal governo del Regno Unito e dall’MHRA il 16 luglio 2021, affronta le reazioni avverse ai vaccini Pfizer, AstraZeneca e Moderna segnalate entro il 7 luglio 2021.
Contiene anche rapporti in cui il tipo di vaccino per Covid-19 non è stato specificato.

Effetti negativi dei vaccini per tipo
La seguente tabella mostra i tipi e le quantità di tutti i disturbi segnalati come reazioni avverse a ciascun singolo vaccino Covid-19, nonché i totali.
Sono stati presi da un’analisi pubblicata dall’MHRA per ciascun vaccino.


Come puoi vedere sopra nella tabella sopra, il vaccino vettore del virus AstraZeneca ha causato centinaia di migliaia di effetti collaterali in più rispetto a qualsiasi altro vaccino. Ma questo non significa che gli altri siano al sicuro.

Un totale di 245.394 eventi avversi e 456 decessi causati da Pfizer superano 10 volte la quantità che sarebbe sufficiente per non continuare la vaccinazione con nessun altro vaccino.

E sembra che il vaccino di Moderna stia iniziando a puntare in una direzione simile.

Rischi di Moderna
Le prime dosi di MRNA di Moderna sono state somministrate a persone nel Regno Unito il 7 aprile 2021.Alla stessa data, 25.627 reazioni avverse sono state segnalate al cartellino giallo MHRA, il che significa che si è verificato un evento avverso per ogni 42 dosi somministrate.Questi effetti indesiderati si sono verificati perché i vaccini moderna non sono solo braccia doloranti o affaticamento.Ciò include cose come la trombocitopenia – una condizione in cui non si hanno abbastanza piastrine nel sangue. Con la forma grave, puoi sanguinare spontaneamente negli occhi, nelle gengive o nella vescica o sanguinare troppo in caso di lesioni.Ci sono state 6 segnalazioni di trombocitopenia e 2 segnalazioni di trombocitopenia immunitaria finora con Moderna.Ciò include cose come l’arresto cardiaco, riportato due volte, e la miocardite e la pericardite – condizioni che sono state segnalate in Moderna dopo 9 casi. I due stati MHRA sono stati tranquillamente aggiunti ai vaccini Moderna e Pfizer come avvertimento.

La miocardite è un’infiammazione del muscolo cardiaco e appare regolarmente nei giovani uomini dopo aver ricevuto la loro seconda dose di Pfizer o Moderna.

Una percentuale sproporzionatamente più alta di effetti negativi in Moderna
Tuttavia, c’è un’altra statistica che mostra che Moderna è qualcosa di cui preoccuparsi.

Nel suo 24 ° aggiornamento, l’MHRA afferma che al 7 luglio 2021 erano state somministrate circa 79,4 milioni di dosi. Di questi, Moderna ha rappresentato solo l’1,3%, con 1,1 milioni di dosi somministrate. Tuttavia, questo vaccino ha causato 25.627 su 1.059.307 reazioni avverse in tutti i vaccini. Ciò equivale al 2,4% di tutti gli effetti riportati.Non dovrebbe essere più vicino all’1,3% se dobbiamo credere che l’MHRA non vede motivo di preoccupazione in nessuno dei vaccini quando confrontiamo le statistiche con ciò che ci si aspetta appaia nella popolazione generale non vaccinata?

Preoccupazioni relative al vaccino Astra Zeneca
Confrontando la proporzione di reazioni avverse tra Pfizer e AstraZeneca si vede che questo sta diventando estremamente preoccupante con AstraZeneca. Al 7 luglio sono state somministrate circa 31,3 milioni di dosi di Pfizer. Ciò rappresenta il 39,4% dei 79,4 milioni di vaccini presentati finora per Covid-19. Tuttavia, 245.395 reazioni avverse a Pfizer rappresentano solo il 23,16% delle 1.059.307 reazioni avverse segnalate per tutti i vaccini Covid-19. Tuttavia, questo non è perché Pfizer è sicuro. Il tipo di reazioni riportate dimostra che è molto lontano da questo. Questo perché, a breve termine, il vaccino AstraZeneca è ovviamente molto più pericoloso. Al 7 luglio erano state somministrate circa 47 milioni di dosi di AstraZeneca. Ciò rappresenta il 59% dei 79,4 milioni di vaccini Covid-19 presentati finora nel Regno Unito. Tuttavia, 785.519 reazioni avverse ad AstraZeneca rappresentano uno scioccante 74,15% degli 1,05 milioni di reazioni avverse segnalate per tutti i vaccini Covid-19.

Proprio come Moderna, non si tratta solo di reazioni come il dolore al braccio o alla testa. Pfizer ha causato 80 arresti cardiaci, portando a 30 decessi, mentre AstraZeneca ha causato 152 arresti cardiaci con 33 decessi.

Pfizer ha ricevuto 148 segnalazioni per aver causato sordità. In AstraZeneca sono state effettuate 327 segnalazioni.

A causa di Pfizer, 72 persone sono state accecate, mentre 260 sono state accecate da AstraZeneca – ma questi sono solo numeri riportati, il numero potrebbe essere significativamente più alto.

A causa della vaccinazione pfizer, sono stati segnalati 368 casi di convulsioni, 76 casi di paralisi e 282 casi di “eventi cerebrovascolari”, portando a 12 decessi.

Tuttavia, ci sono state 1.194 segnalazioni di convulsioni, 280 segnalazioni di paralisi e 1.053 segnalazioni di “eventi cerebrovascolari” in AstraZeneca, portando a 39 morti. L’incidente cerebrovascolare è un tipo di ictus.

Disturbi fetali congeniti dopo la vaccinazione
Ma forse il disturbo più preoccupante che si verifica a causa dei vaccini covid-19 è quello che ci è sfuggito nelle ultime 23 settimane da quando è stato pubblicato il primo rapporto: i disturbi congeniti. La malattia congenita è una condizione medica che è presente o prima della nascita. Queste condizioni, denominate anche disturbi congeniti dello sviluppo del feto, possono essere ottenute durante la fase fetale di sviluppo o dal genotipo dei genitori.

41 disturbi congeniti dello sviluppo fetale sono stati riportati come reazioni avverse con Pfizer, 75 in AstraZeneca e 75 in Moderna 2.

I disturbi congeniti dello sviluppo del feto includono:

malattia
paralisi cerebrale
malformácia feto
malformazione adenomatosa cistica congenita dei polmoni
disturbo del dolore estremo
difetto di riduzione degli arti
fibrosi cistica
Sindrome di Young


Confronto dei numeri totali con la Slovacchia
È un segreto generale che i dati sui danni da vaccinazione sono tenuti segreti in Slovacchia (o non è riportato o consentito alcun legame tra vaccinazione ed effetto collaterale).

Quindi proviamo a stimare la portata di quella segretezza e negazione.

Ipotesi:

Il Regno Unito ha una popolazione di 66,7 milioni di abitanti. La Slovacchia ne ha 5,45 milioni. Quindi il Regno Unito è circa 12 volte più grande.

Alla fine di luglio, il Regno Unito aveva un tasso di lettura del 70,2% di almeno una dose, la Slovacchia intorno al 41,5%. Quindi il Regno Unito ha circa 1,7 volte più copertura vaccinale.

La Gran Bretagna ha riportato 1.059.307 effetti collaterali. Dividiamolo in 12 e poi 1,7. Sono circa 52.000. Alla fine di luglio 2021, lo ŠÚKL ne ha registrati solo 7.752.

Risultato: In Slovacchia, le reazioni avverse alla vaccinazione COVID-19 sono segnalate a circa 6,7 volte meno che nel Regno Unito!

Se facciamo lo stesso ricalcolo per i decessi (2766 ÷ 12 ÷ 1,7), arriveremo a 136 morti. Questo è il modo in cui molti di loro dovrebbero teoricamente essere con noi. Finora, tuttavia, solo 4 sono stati ufficialmente riconosciuti.

Risultato: I decessi post-vaccinazione per COVID-19 sono segnalati dalla Slovacchia a un tasso 34 volte inferiore rispetto al Regno Unito!

Ognuno può fare un’opinione su questo da solo.

ISCRIZIONE NEWSLETTER RIMANETE AGGIORNATI

Scritto da /

Lascia un Commento

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search

18.234.252-ACCESSI AL SITO