Presentazione Logo “Federazione della Terza Repubblica”.

di Anna Mirabile

L’Avvocatessa Maria Paola Demuru, madrina di tutte le battaglie contro il green pass, e Presidentessa FTR, presenta il logo della Federazione della Terza Repubblica, nuovo soggetto politico che intercetta i cittadini che non si riconoscono più nell’attuale arco parlamentare.

Ecco il simbolo della nuova creatura del Maresciallo dell ‘Aeronautica, Roberto Nuzzo, Fondatore del Movimento Umanitario‘ Salviamo i Bambini dalla Dittatura Sanitaria’, balzato agli onori della cronaca per avere pubblicamente rigettato il vaccino. A partire da quel momento ha incarnato il popolo dissidente che oggi lo segue, respingendo la terapia genica sperimentale. Da quella siringa rifiutata in poi, l’impegno sociale del Maresciallo non si è più fermato. Il sottufficiale gira l’Italia osannato e applaudito dai manifestanti che in lui hanno trovato il leader che li può trainare fuori dal governo liberticida. La Federazione potrà liberare l’Italia dallo tsunami di negatività della politica attuale che sta rinnegando la non profanabilità del corpo e dei diritti fondamentali? Dalla risposta della gente sembrerebbe di si.


Nuzzo ascolta la voce del popolo – ci confida- che lo induce a tutelare la libertà dei cittadini. Il suo magnetismo è quello del cuore ed è infinitamente più potente dell’ ego di tanti politici mediocri che oggi occupano l’intero arco parlamentare. Per questo la Neonata Comunità sta raccogliendo moltissime adesioni. Roberto Nuzzo è prima di tutto un Patriota, nei comizi ripete il giuramento che ha fatto sulla Costituzione e questo accende un popolo vessato che ha perso ormai ogni riferimento politico e sociale.


L’annuncio ufficiale è arrivato. Il logo è stato battezzato.
L’icona è il fiore di loto, una pianta sacra che protegge l’anima. Affascinante per la forma e il profumo, il loto nasce dal fango ed è simbolo di elevazione spirituale. I suoi petali sacri respingono la polvere, affermano la conoscenza e aiutano a cancellare i ricordi da cestinare. Un simbolo di grande supporto per una nuova strada. I Colori del logo sono quelli dell ‘Italia.


Il Maresciallo Nuzzo – ci spiega – ‘’ il loto è affiorato dentro di me come un’ ispirazione, una frequenza sacra che emana luce in questo momento buio. I colori della nostra bandiera sono un monito per coloro che la Nazione la vorrebbero svendere, disintegrare’’.


‘’Questa potrebbe essere la nuova casa degli italiani che non s’identificano con le sigle politiche in campo – gli fa eco il Presidente, l’Avvocatessa Maria Paola Demuru -. Il governo oggi continua a prendere, in modo indisturbato, decisioni che annientano la Costituzione e i diritti degli italiani. Il lasciapassare verde viene accompagnato da una norma spazzatura che le aziende pubbliche e private estendono illegittimamente ai visitatori attraverso collaboratori silenti che avallano ed allargano il decreto stesso. Abbiamo molto lavoro da fare per ristabilire la legalità.’’

Scritto da /

Giornalista professionista, conduttrice e autrice Rai. Ha scritto e prodotto la serie tv teen, Dalia de las Hadas, andata in onda in Italia sulle reti Mediaset e venduta in America e in Messico, Gruppo Fox.

3 Comments

  • Alessandro Dondoni
    11 mesi ago Reply

    Sono dalla vostra parte

  • Silvio
    11 mesi ago Reply

    La partenza è decisamente buona, bisognerà vedere come Vi rapportate con gli altri gravi problemi che ci agfliggono. Immigrazione rimpatrio criminalità ecc..

  • Eugenio parmiggiani
    11 mesi ago Reply

    Da ex militare mi unisco a voi

Lascia un Commento

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search

19.007.018-ACCESSI AL SITO -