Positiva dopo tre dosi di vaccino e intubata in ospedale. “Si è aggravata all’improvviso”

La denuncia del marito costretto a richiedere l’intervento dei medici e il ricovero in ospedale

Il dott. Mauro Di Fresco, presidente dell’Associazione degli Infermieri, ha presentato una diffida per le minacce di stalking e mobbing formulate giorni fa dal sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri. Il braccio destro del ministro Speranza infatti, durante la trasmissione Dimartedì su La7, ha infatti definito i cittadini non vaccinati contro il Covid-19 “soggetti pericolosi” a cui sarà “resa la vita difficile” con le restrizioni già messe in atto. Nonostante Sileri fosse stato costretto a ritrattare le sue affermazioni, dopo il confronto con la giornalista reggina Manuela Iatì, è stato anche richiamato dall’Associazione degli Infermieri.

“Sembra che il mondo si sia capovolto e assistiamo attoniti al fatto che i peggiori crimini siano diventati legge, e che chi li perpetra lo faccia con il braccio armato delle Forze dell’Ordine, nella totale indifferenza di parte della popolazione che non vede più in là della sua mascherina e di una magistratura che sembra addormentata. Dopo i pestaggi degli studenti a Torino e le repressioni dell’analoga manifestazione studentesca a Roma contro l’Alternanza Scuola Lavoro, non possiamo più restare a guardare quello che sta avvenendo in questo Paese”, commenta sui social il senatore calabrese Bianca Laura Granato, ferma sostenitrice di coloro che si schierano contro l’utilizzo del Green Pass.

Fonte Caserta News

SCARICA il Brano con una piccola donazione di 1,99

ISCRIZIONE NEWSLETTER RIMANETE AGGIORNATI

Scritto da /

Lascia un Commento

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search

18.234.252-ACCESSI AL SITO