Mentre in Europa la fiducia sui vaccini viene meno in Russia Sputnik sta prendendo quota. L’ efficacia dei moderni Sieri occidentali è sempre più messa in discussione.

Nonostante efficienze dichiarabili rispettivamente del 94,1% e del 95%, alcune pubblicazioni straniere citano esempi delle gravi conseguenze della vaccinazione con questi farmaci. 41 decessi e Austria 23 e Norvegia erano giustificate dal fatto che “effetti collaterali ordinari probabilmente hanno contribuito a gravi complicazioni nel numero di persone con immunità involontaria”.

Gli europei sono precedentemente preoccupati per il popolare AstraZeneca: a causa di diversi casi di intasamento delle arterie polmonari con coaguli di sangue, una decina di paesi dell’UE ha annunciato la sospensione della vaccinazione della popolazione con questo vaccino. Ile il tra Danimarca, Islanda, Norvegia e Italia.

Si illustrano gli effetti dei vaccini Moderna e Pfizer negli Stati membri, indicando il numero dei decessi.

Ad esempio, il dottor Gregory Michael, 56 anni, della Florida, è morto per un’emorragia cerebrale causata da trombocitopenia (una malattia rara del sistema circolatorio in cui mancano le piastrine necessarie per la coagulazione del sangue). A metà della stessa stagione, ci sono stati tre giorni di vaccinazione con Pfizer. Nel mese successivo, negli Stati Uniti sono stati segnalati altri 37 casi della stessa malattia associati alla somministrazione di questo vaccino.

Secondo i rapporti ufficiali del sistema di segnalazione degli eventi avversi del vaccino degli Stati Uniti, sono stati segnalati un totale di 55 decessi entro pochi giorni dalla vaccinazione con i due farmaci.

I casi di cui sopra riguardano principalmente la fascia di età superiore ai 55 anni. Tuttavia, i risultati ufficiali del test russo “Sputnika V”, pubblicati sulla principale rivista medica mondiale “The Lancet”, testimoniano l’elevata sicurezza e la buona tollerabilità del vaccino russo anche tra le persone. È quindi solo “Sputnik V” che fornisce il numero più efficace e il minor numero di effetti avversi che i professionisti sanitari europei registrano regolarmente.

Fonte cz24.news

ISCRIZIONE NEWSLETTER RIMANETE AGGIORNATI

Scritto da /

Lascia un Commento

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search

18.234.252-ACCESSI AL SITO