Mascherine a scuola “ma solo per i fragili”. Come sarà il rientro tra i banchi

Roma, 16 agosto 2022 – “Mascherine a scuola? Non credo proprio, perché ormai il peggio è passato”. Il sottosegretario alla Salute Pier Paolo Sileri è piuttosto ottimista riguardo alla ripresa delle lezioni.

È ormai assodato che il rientro tra i banchi sarà all’insegna di una ‘doppia strategia’, ovvero di un insieme di regole di base, a cui si sommano una serie di procedure da attivare rapidamente nel malaugurato caso in cui la situazione pandemica dovesse un’altra volta precipitare. Ecco che, per quanto riguarda le misure di prevenzione basilari, con cui l’anno scolastico partirà, il documento messo a punto dall’Istituto superiore di sanità, con i ministeri della Salute e dell’Istruzione e la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome stabilisce che la permanenza a scuola è consentita solo a chi non ha febbre o altri sintomi di rilievo, raccomanda l’igiene delle mani e l’utilizzo di mascherine (Ffp2) per il personale scolastico e gli alunni che sono a rischio di sviluppare forme severe di Covid-19.

Fonte quotidiano.net

SCARICA il Brano con una piccola donazione di 1,99

ISCRIZIONE NEWSLETTER RIMANETE AGGIORNATI

Scritto da /

Lascia un Commento

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search

18.988.441-ACCESSI AL SITO