La Francia verso la revoca delle restrizioni Covid. Ha qualcosa a che fare con i FREEDOM CONVOY che esplodono in tutto il paese?

Mentre il numero di contagi è in calo in Francia, così come i pazienti in terapia intensiva, diversi annunci, compresi quelli riguardanti un nuovo protocollo sanitario nelle scuole, sono attesi nelle prossime ore.

Protocollo sanitario a scuola: “annunci entro la fine della settimana”

Per quanto riguarda il protocollo sanitario a scuola, “vogliamo muoverci verso un rilassamento”, ha dichiarato il portavoce del governo Gabriel Attal, abbassando il livello di allerta a scuola, rilassando l’uso delle mascherine e la politica dei test.

“Stiamo aspettando il parere dell’Alto Consiglio per la Sanità Pubblica che ci sarà dato domani (giovedì)”, ha spiegato aggiungendo che questo sarà seguito da un incontro con i sindacati.

La revoca del pass vaccinale potrebbe avvenire “tra la fine di marzo e l’inizio di aprile”, afferma Gabriel Attal

“C’è un inizio di miglioramento in ospedale e ci sono proiezioni, modelli che possono darci la speranza che entro la fine di marzo e l’inizio di aprile, la situazione sarà abbastanza rilassata in ospedale da poter eliminare il pass vaccinale” e non andare avanti con l’uso delle mascherine, ha riferito il portavoce del governo Gabriel Attal.

“È sempre stato detto che queste misure sarebbero state revocate non appena la situazione sanitaria l’avesse consentito”, ha aggiunto.

Freedom Convoy: Gabriel Attal afferma di comprendere la “stanchezza” dei francesi di fronte alla crisi sanitaria

Alla domanda sul lancio di Freedom Convoy in Francia, il portavoce Gabriel Attal ha affermato di capire la “stanchezza” dei francesi, “ci sono più di qualche centinaio di migliaia di persone che sono stufe di questa epidemia e che sono stanche di vivere con questo virus”.

Ma secondo lui, l’attuale movimento contro le misure restrittive è strumentalizzato dai “movimenti politici, spesso radicali che hanno cercato di capitalizzare questa stanchezza” a causa della crisi sanitaria, mentre la Francia è probabilmente uno dei paesi in Europa che ha adottato le misure meno restrittive” nella crisi Covid-19.

Ha assicurato che le misure restrittive saranno revocate non appena la situazione sanitaria migliorerà.

Fonte eventiavversinews.it

SCARICA il Brano con una piccola donazione di 1,99

ISCRIZIONE NEWSLETTER RIMANETE AGGIORNATI

Scritto da /

Lascia un Commento

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search

18.988.441-ACCESSI AL SITO